in

Fiat Chrysler e Renault: anche la Borsa tifa per una fusione

Si torna a parlare della fusione tra Fiat Chrysler e Renault con il Sole 24 ore che riporta quest’oggi nuove indiscrezioni sulla trattativa

Fiat Chrysler e Renault

Si torna a parlare della fusione tra Fiat Chrysler e Renault con il Sole 24 ore che riporta quest’oggi nuove indiscrezioni sulla trattativa tra le due società. A quanto pare questa prosegue sottotraccia e in realtà non si sarebbe mai interrotta. Secondo il principale quotidiano economico italiano, il problema sarebbe quello di convincere tutti i partner coinvolti ed in particolare modo il governo francese e il socio Nissan. Sarebbe però la Borsa stessa a spingere le due società verso una fusione.

Si torna a parlare della fusione tra Fiat Chrysler e Renault

In particolare si dice che il nodo principale per far decollare la trattativa sarebbe proprio quello relativo all’alleanza tra Renault e Nissan. I francesi per raggiungere l’obiettivo di una fusione con Fiat Chrysler Automobiles potrebbero dimezzare la loro partecipazione in Nissan convincendo così la casa nipponica ad accettare la fusione dei soci transalpini con il gruppo FCA. Nelle prossime settimane non si esclude che la trattativa possa andare sbloccarsi in un senso o nell’altro. Vi aggiorneremo naturalmente nel caso in cui dovessero arrivare importanti novità relative ad una fusione che nel caso in cui si realizzasse porterebbe alla creazione di uno dei più grossi gruppi automobilistici al mondo.

Ti potrebbe interessare: Nuove Alfa Romeo ibride, Ferrari Purosangue, fusione FCA-Renault: le migliori news della settimana

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento