in

Sebastian Vettel: i regolamenti del 2021 non dovrebbero cambiare “per il gusto di cambiare”

Il tedesco ha dichiarato che la Formula 1 non dovrebbe usare le recenti “corse caotiche” come linea guida per il 2021

Sebastian Vettel

Sebastian Vettel ha detto che la Formula 1 non dovrebbe usare le recenti “corse caotiche” come linea guida per il 2021 e che non ci possono essere cambiamenti solo ‘per il gusto di cambiare’. Le ultime quattro gare hanno portato molto divertimento ai fan della F1 in tutto il mondo dopo il drammatico finale del Grand Prix austriaco tra Max Verstappen e Charles Leclerc, le battaglie in pista a Silverstone, una caotica gara con tempo misto in Germania e una fase di chiusura tesa con Lewis Hamilton ha raggiunto e superato Verstappen in Ungheria.

Sebastian Vettel non vuole che la Formula 1 sia cambiata solo per il gusto di cambiare

Sebastian Vettel ha esortato i responsabili delle regole a non trarre soluzioni delle recenti gare divertenti, ma a cercare di avvicinare le auto tra di loro garantendo però “gare normali”. Il tedesco ha detto:”Le gare bagnate creano sempre caos e il caos è qualcosa che può essere molto divertente, lo sappiamo e l’abbiamo visto molte volte.”

“Penso che il lavoro da fare sia assicurarci di migliorare lo spettacolo in condizioni asciutte, per avere gare normali, al fine di praticare uno sport migliore ed essere noi piloti in grado di gareggiare nel migliore dei modi durante la gara. Questo è l’obiettivo per il futuro.

Penso che ci siano elementi chiave che contribuiscono a questo ed è quello su cui dovremmo concentrarci, non penso che dobbiamo cambiare tutto solo per il gusto di cambiare. Il DNA di questo sport è fantastico, è lo stesso DNA di 50 anni fa.”