in

Giovinazzi è contento del suo ritmo di gara ma vuole più punti

Il pilota di Alfa Romeo Racing, Antonio Giovinazzi, afferma di essere soddisfatto del suo ritmo nella sua prima stagione completa in F1

Giovinazzi

Il pilota di Alfa Romeo Racing, Antonio Giovinazzi, afferma di essere soddisfatto del suo ritmo nella sua prima stagione completa in F1, ma desidera ottenere più punti per i suoi sforzi. L’italiano ha impressionato finora in questa stagione, soprattutto nelle qualifiche, ma è riuscito a raccogliere un solo punto grazie alla sua decima posizione in Austria. Una penalità di 30 secondi in Germania ha negato a Giovinazzi un altro po’ di punti essendo finito nella top ten di Hockenheim.

Il giovane pilota italiano spera di ottenere più punti nella seconda metà di stagione

Secondo F1i.com, Antonio Giovinazzi ha dichiarato: “Da Paul Ricard, ma anche prima, da Monaco, sono sempre stato molto vicino a Kimi, quindi penso che nelle qualifiche adesso ci sono, le cose vanno abbastanza bene per me. Stavo soffrendo un po’ nelle gare, ma dopo due anni fermo non è facile, ma adesso nelle gare sto andando meglio. “Sono sicuro che il team riconosce questo mio miglioramento e stiamo lavorando molto duramente insieme, il team mi dà un grande supporto per migliorare e finora stiamo facendo un buon lavoro. “Penso che le prestazioni ci siano, la velocità ci sia, ma i punti non ci sono ancora, per tanti motivi”.