in

Ferrari Sergio 2014: un esemplare verrà messo all’asta a Pebble Beach

Appena 125 km percorsi per questo esclusivo modello ideato da Pininfarina con l’aiuto di Maranello

Ferrari Sergio 2014 asta

Con l’arrivo della famosa Monterey Car Week, le case d’aste più famose si preparano a mettere in vendita dei veri e propri gioielli. Fra questi troveremo anche una Ferrari Sergio del 2014 incredibilmente rara, con n° di telaio 205934 e appena 125 km percorsi, che verrà proposta all’asta da Gooding & Company.

Costruita per celebrare l’85° anniversario di Pininfarina, la Ferrari Sergio è essenzialmente una 458 Speciale Aperta ma caratterizzata da interni ed esterni progettati dalla rinomata società di design italiana.

Ferrari Sergio 2014 asta
Ferrari Sergio, interni curati direttamente da Pininfarina

Ferrari Sergio: Gooding & Company proporrà all’asta uno dei soli 6 esemplari costruiti

Abbiamo di fronte uno dei soli 6 esemplari esistenti e verrà proposto in vendita da un veterano delle corse automobilistiche, collezionista ed esperto di Le Mans attraverso Gooding & Company. Oltre a rendere omaggio al fondatore di Pininfarina, la supercar ricorda le classiche barchette di Ferrari.

Il concept della Ferrari Sergio non disponeva di nessun tetto fisso o pieghevole e alcun parabrezza. Per questioni di sicurezza, però, i 6 modelli di produzione sono dotati di un parabrezza fisso. Dalla Speciale Aperta, la vettura ha ereditato anche il tetto con apertura elettronica che ha permesso di ridurre il peso e abbassare il baricentro.

Ferrari Sergio 2014 asta
Ferrari Sergio, il motore V8 aspirato da 4.5 litri montato centralmente

Originariamente, l’auto è stata concepita come un concetto ma, in seguito alla scomparsa di Sergio Pininfarina, la società ha deciso di produrre un numero limitato di esemplari in collaborazione con Ferrari nell’ottobre del 2014.

Sotto il cofano della Ferrari Sergio troviamo lo stesso motore V8 aspirato da 4.5 litri della 458 Italia con potenza di 570 CV e 540 nm di coppia massima. Con il suo cambio a doppia frizione a 7 rapporti, la Ferrari 458 Speciale Aperta è stata, per un certo periodo, la Ferrari di produzione stradale più veloce, proponendo uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi e una velocità massima di 320 km/h.

Nel 2017, una Ferrari Sergio giallo-nera del 2014 con 117 km fatti è stata venduta nei Paesi Bassi per 5,6 milioni di dollari. Gooding & Company, invece, stima una vendita di 2,5-3 milioni di dollari.

Ferrari-Sergio-2014-asta-1

Immagine 1 di 6

Ferrari Sergio 2014 asta