in

Wrong-way driver warning: il nuovo sistema di Bosch sbarca in Italia

Questo nuovo sistema ridurrà parecchio gli incidenti stradali per guida contromano

Bosch Wrong-way driver warning

Arriva in Italia il nuovo sistema sviluppato da Bosch che scongiura la guida contromano. Il nuovo dispositivo prende il nome di Wrong-way driver warning ed è capace di notificare il conducente del veicolo entro 10 secondi massimo se viaggia contromano, oltre ad avvertire gli altri veicoli presenti nelle vicinanze.

Il sistema si occupa di trasmettere automaticamente i dati relativi ai movimenti fatti con l’auto sul cloud di Bosch in maniera del tutto anonima nel momento in cui essa si avvicina a un ingresso o un’uscita dell’autostrada o della tangenziale.

Bosch Wrong-way driver warning
Wrong-way driver warning, l’avviso arriva entro massimo 10 secondi

Wrong-way driver warning: il nuovo sistema di Bosch diventerà presto di serie

A questo punto, il Wrong-way driver warning confronta la direzione del veicolo con il senso di marcia vigente su quel tratto di strada sfruttando un database online. Se questi due dati non coincidono tra loro, il sistema invia una notifica sullo schermo dell’auto tramite l’app.

Il nuovo sistema Wrong-way driver warning viene abbinato a un modulo software unico nel suo genere, integrato direttamente nel sistema di infotainment delle auto. In attesa che diventi di serie su tutti i modelli, Bosch sta collaborando attivamente con le aziende del settore per fornire gratuitamente questo sistema agli sviluppatori di app che sfruttano il GPS.

Bosch Wrong-way driver warning

Il nuovo sistema dell’azienda tedesca si basa sul cloud, è disponibile in 13 paesi europei ed è integrato in 16 applicazioni di navigazione, streaming e radio. Da poche ore, però, il sistema Wrong-way driver warning è attivo in Italia tramite l’app FM-World.

Si tratta di un aggregatore di stazioni radio italiane molto famoso che consente di ascoltare la radio, leggere notizie e cercare degli eventi legati al mondo della radio. Inoltre, FM-World può essere usato agevolmente sul display del sistema di infotainment dei veicoli grazie alla compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay.

Gianluca Busi, CEO e fondatore di 22HBG (azienda specializzata nello sviluppo di app e nuove tecnologie e di FM-World), ha detto: “Con l’integrazione del Wrong-way driver warning di Bosch, FM-World offre anche un servizio dedicato alla viabilità. Tenendo l’app aperta in background, il guidatore che imbocca la strada contromano viene allertato da una notifica push. Contemporaneamente, sono avvisati del pericolo anche i conducenti connessi all’app che si trovano nelle vicinanze. Questo permette agli automobilisti di salvaguardare la propria vita e quella dei passeggeri”.