in

L’Ontario cancella un debito di 445 milioni a Chrysler per il salvataggio del 2009

L’Ontario ha cancellato un debito di 445 milioni di dollari come debito non recuperabile da Chrysler

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

L’Ontario ha cancellato un debito di 445 milioni di dollari considerandolo come un debito non recuperabile da Chrysler, in seguito al salvataggio del costruttore automobilistico del 2009. I governi federali e provinciali hanno prestato miliardi a Chrysler per salvare la compagnia e salvare migliaia di posti di lavoro durante la recessione. Lo scorso anno, Ottawa ha cancellato $ 2,6 miliardi che non raccoglierà da Chrysler e una portavoce del ministro delle finanze dell’Ontario, Rod Phillips, ha detto che la provincia non ha ricevuto alcun ricorso legale per recuperare i soldi in circolazione.

L’Ontario ha cancellato un debito di 445 milioni di dollari come debito non recuperabile da Chrysler

L’Ontario ha prestato alla società che ora fa parte del gruppo Fiat Chrysler quasi $ 1 miliardo, ma da allora è stata ristrutturata. La nuova società FCA Canada (Fiat Chrysler) dice che ha rimborsato tutto il suo prestito, con gli interessi, sei anni prima del previsto. Ma una parte di questo debito riguardava la vecchia società, la Carco, che è finita in bancarotta da allora e il suo debito è irrecuperabile. I $ 445 milioni di debito cancellati dall’Ontario costituiscono la maggior parte della somma che ancora la vecchia Chrysler doveva allo Stato canadese.

Ti potrebbe interessare: FCA USA e Canada passeranno alla rendicontazione trimestrale delle vendite

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento