in

Ferrari: Mattia Binotto non è ottimista per il GP d’Inghilterra

Il Team Principal di Ferrari Mattia Binotto non sembra molto ottimista su una vittoria a Silverstone della sua squadra

Mattia Binotto - Ferrari

Una prima vittoria della stagione di Formula 1 2019 per la Ferrari chiama il Gran Premio di Gran Bretagna? Il Team Principal Mattia Binotto suggerisce il contrario, anche se i piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc beneficeranno di piccoli aggiornamenti aerodinamici per la gara. “Silverstone è una delle piste più difficili della stagione, fornendo un vero test per l’assetto e il bilanciamento di un’auto”, ha dichiarato Binotto. “Anche qui gli pneumatici sono molto stressati e giocano un ruolo chiave nel modo in cui la gara si svolge. 

Binotto non pensa che Ferrari possa fare bene a Silverstone

“Non ci aspettiamo che Silverstone si adatti particolarmente bene alla nostra vettura, ma in ogni gara abbiamo visto che l’equilibrio può cambiare, spesso inaspettatamente”. Le osservazioni di Binotto arrivano dopo che Max Verstappen della Red Bull ha ottenuto la sua prima vittoria stagionale l’ultima volta nel Gran Premio d’Austria, a spese di Leclerc.

“Per il British Grand Prix stiamo apportando un’ulteriore piccola modifica aerodinamica mentre continuiamo a spingere forte sullo sviluppo della nostra vettura”, ha continuato Binotto. “Il fine settimana sarà anche un’occasione per approfondire la nostra comprensione del recente lavoro svolto, che ci ha permesso di colmare il divario rispetto ai nostri concorrenti su specifici tipi di tracciati”. Ma mentre il loro capo non è sicuro di una seconda vittoria della Ferrari a Silverstone in due anni, Leclerc e Vettel si stanno godendo il ritorno nel famoso circuito.

“Correre a Silverstone è qualcosa di speciale per tutti i piloti, perché è una pista fantastica”, ha detto Vettel, vincitore del 2018. “Ci sono molte sezioni veloci. È anche molto tecnico, specialmente nella prima parte della pista con le nuove curve. Ad essere onesto, preferisco ancora le parti vecchie con le curve veloci. C’è una delle sequenze d’angolo più epiche in Formula 1 su questo circuito, con Maggotts, Becketts e Chapel che conducono all’Hangar Straight. Penso che ogni pilota apprezzi questa parte e certamente io lo faccio. “L’anno scorso abbiamo vinto lì ed è anche il luogo in cui la Ferrari ha ottenuto la sua prima vittoria in Formula 1 molto tempo fa, quindi c’è un sacco di storia per tutti noi.”

Il compagno di squadra Charles Leclerc è d’accordo, aggiungendo: “Anche l’atmosfera al Grand Prix è fantastica e ci sono molte persone che ci sostengono, il che è fantastico. Essere parte di una gara tanto iconica come questa è sempre qualcosa di speciale e lotteremo per ottenere il massimo “. Con le ultime modifiche aerodinamiche della Ferrari e gli aggiornamenti in continua evoluzione che sono stati implementati per la prima volta nel Gran Premio di Francia, Leclerc spera in una vittoria in Formula 1 a Silverstone.