in

Alfa Romeo partecipa a un evento BMW con le sue Giulia e Stelvio Quadrifoglio

Un bel passo azzardato fatto dalla casa automobilistica milanese. Quali saranno stati i risultati?

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio evento BMW

Come reagireste se vi dicessimo che Alfa Romeo ha sponsorizzato un evento BMW? È successo proprio negli Stati Uniti dove il Biscione è stato sponsor dell’evento Bimmerfest 2019 tenutosi per festeggiare i 20 anni di questa manifestazione.

Allo storico raduno hanno partecipato tutti i fan della casa automobilistica tedesca e proprio qui hanno potuto apprezzare l’intero fascino italiano e sportivo proposto da due esemplari di Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio. Parliamo della configurazione più potente proposta dallo storico marchio di Arese delle sue due vetture, dotate di un motore V6 biturbo da 2.9 litri da 510 CV.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio evento BMW
Molti partecipanti del Bimmerfest 2019 hanno apprezzato le prestazioni delle due vetture

Alfa Romeo: al Bimmerfest 2019 c’è anche il Biscione con Giulia e Stelvio Quadrifoglio

Con queste due vetture, Alfa Romeo ha dato la possibilità a tutti i partecipanti del Bimmerfest 2019 di effettuare test drive completamente gratuiti. Ma come avranno reagito i fan di BMW? Piuttosto bene! Presso l’Autoclub Speedway di Fontana (California), infatti, sono stati fatti oltre 300 test drive con tempi di attesa di appena 30 minuti fra una prova e l’altra per dare la possibilità un po’ a tutti di provare le performance delle due auto.

Il pubblico ha gradito parecchio le prestazioni di entrambe le vetture e addirittura alcuni si sono pentiti di non aver considerato Alfa Romeo come alternativa a BMW. Gran parte del merito va al propulsore di origine Ferrari montato sotto il cofano.

Infatti, sia la Giulia che lo Stelvio Quadrifoglio sono alimentate da questo powertrain da 2.9 litri il quale sviluppa una potenza di 510 CV a 6500 giri/min e 600 nm di coppia massima fino a 5500 giri/min.

La berlina impiega 3,9 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h mentre il SUV 3,8 secondi. La velocità massima raggiunta, invece, è di 307 km/h e 283 km/h, rispettivamente.