in

Renault: la decisione finale sulla proposta d’alleanza di FCA arriverà a brevissimo

L’attesa durerà pochi giorni

Dopo i primi rumors del week end scorso, la settimana è iniziata con la conferma ufficiale dell’esistenza di una trattativa tra FCA e Renault per dar vita ad una nuova alleanza che, al termine della trattativa (che dal punto di vista tecnico si prospetta molto ostica e complicata), potrebbe coincidere con una fusione dei due gruppi e la creazione di un colosso del mondo automotive in grado di raggiungere 15 milioni di unità prodotte all’anno. 

Come detto, la trattativa tra FCA e Renault sarà lunga ma, come confermato da una fonte dell’agenzia Reuters, la decisione finale di Renault arriverà a brevissimo. In questi giorni, infatti, la dirigenza della casa francese si incontrerà in una serie di incontri informali in cui verranno discussi i dettagli del possibile accordo con il gruppo FCA che punta ad una fusione paritaria tra i due gruppi.

Secondo quanto riportato da Reuters, Renault deciderà ad inizio della prossima settimana se continuare la trattativa con FCA e procedere con i lavori che porteranno alla costituzione della nuova alleanza tra il gruppo italo-americano e la casa francese che, ricordiamo, fa parte di un’alleanza (decisamente poco equilibrata a favore di Renault) con le case nipponiche Nissan e Mitsubishi. 

In questi giorni si è parlato tantissimo della possibile alleanza tra FCA e Renault ma, al netto delle poche dichiarazioni ufficiali, i dettagli sulla questione sono ancora molto limitati. E’ chiaro che entrambi i gruppi potrebbero trarre enorme beneficio da una fusione soprattutto considerando il ruolo che le due aziende occupano nei vari mercati internazionali. I fattori da considerare sono ancora numerosi e le trattative andranno avanti per molto tempo. 

In ogni caso, prima di entrare nel vivo della trattativa, sarà necessario attendere la prossima settimana quando il gruppo Renault prenderà una decisione definitiva sul caso. Per ora, quindi, non ci resta che restare in attesa di quelli che saranno i futuri sviluppi della questione. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti. 

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento