in

Ferrari sta valutando il ritorno di Simone Resta da Alfa Romeo Racing

Simone Resta potrebbe fare ritorno a Maranello dopo una breve esperienza con Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Sauber Simone Resta

La Ferrari sta valutando se riportare il direttore tecnico di Alfa Romeo Racing, Simone Resta, nel suo team di Formula 1. Fino alla metà del 2018, Resta era a capo del coordinamento dei progetti presso la scuderia del cavallino rampante ed era stato anche il capo progettista dalla fine del 2014. Si è poi unito al team clienti Ferrari, Sauber, che è stato recentemente chiamato Alfa Romeo Racing, dove Resta è il direttore tecnico della squadra dall’inizio di luglio. Sotto la guida del nuovo team principal, Mattia Binotto, la Ferrari si guarda intorno per cercare di rafforzare la propria squadra, dopo un inizio di la stagione 2019 molto negativo. Binotto ha ammesso che viene presa seriamente in considerazione la possibilità di riportare Resta a Maranello.

“Sì, ho sentito le voci”, ha risposto il responsabile del team Ferrari quando gli è stato chiesto della speculazione. “Come squadra, senza dubbio cerchiamo sempre di migliorarci guardando dove forse perdiamo punti di forza. “Simone è stato in Ferrari in passato, è diventato direttore tecnico dell’Alfa Romeo, sta vivendo una grande esperienza e lo teniamo sempre in considerazione. Non è qualcosa che abbiamo deciso, abbiamo comunque coperto il suo ruolo a Maranello, quindi non è una situazione di emergenza. E’ vero che ci stiamo pensando, ma stiamo pensando anche ad altre persone che potrebbero unirsi o partire. Come organizzazione, è normale che tutto sia sempre molto dinamico.

Ferrari