in

Dodge Charger del 1970 immaginata in render in versione Shooting Brake

Un’artista inglese ipotizza la versione Shooting Brake della muscle car

Dodge Charger 1970 Shooting Brake render

Mercedes e Porsche sono le uniche due case automobilistiche che propongono alcune vetture sul mercato anche in versione Shooting Brake. Tuttavia, anche gli artisti si divertono nel mondo digitale creando dei render davvero particolari.

È il caso di questa Dodge Charger del 1970 immaginata, appunto, in versione Shooting Brake. I fan delle muscle car del brand americano, dunque, non dovranno preoccuparsi in quanto si tratta di un progetto digitale e non reale.

Dodge Charger 1970
Dodge Charger del 1970

Dodge Charger: l’iconica muscle car ipotizzata in versione Shooting Brake

La Dodge Charger Shooting Brake è stata realizzata dall’artista Khyzyl Saleem. Lo stesso post pubblicato su Instagram dal designer, però, include varie foto di altri progetti riguardanti, ad esempio, la BMW E30 e la Ferrari F40. Oltre a questo, sul suo profilo Instagram è possibile vedere tantissimi altri render molto particolari.

Ritornando al progetto, il designer sembra aver adottato un kit widebody poiché gli pneumatici sono praticamente nascosti sotto la carrozzeria. Inoltre, troviamo un assetto parecchio ribassato con cerchi molto spessi, una verniciatura nera opaca e il potente motore che spunta dal cofano anteriore.

Hai le notifiche bloccate!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento