in

Fiat Chrysler si unisce a Google e Samsung per lanciare l’ecosistema globale di veicoli connessi

Il gruppo italo americano lancia una nuova architettura globale per i suoi servizi per veicoli connessi

Fiat Chrysler USA Sede Insegna
Fiat Chrysler USA

Fiat Chrysler Automobiles lancia una nuova architettura globale per i suoi servizi di veicoli connessi. La società prevede di collaborare con Harman di Samsung e la piattaforma Android di Google in un lancio di sistema nella seconda metà di quest’anno. Entro il 2022, tutti i nuovi veicoli FCA in tutto il mondo saranno collegati attraverso quello che la società sta chiamando il suo ecosistema mondiale di veicoli connessi, secondo un comunicato stampa.

Attualmente, circa il 40% della flotta di Fiat Chrysler negli Stati Uniti e in Canada è collegata, ha affermato Ariel Gavilan, un portavoce dell’azienda. I termini finanziari dell’accordo non sono stati divulgati. “In collaborazione con Harman-Samsung e Google, abbiamo sviluppato un ecosistema flessibile, facile da usare e connesso che non solo implementa la tecnologia di oggi, ma è anche pronto per integrare le innovazioni future”, ha dichiarato Harald Wester, chief technical officer di FCA.

I veicoli di FCA continueranno a utilizzare il sistema di infotainment Uconnect. Le aziende hanno indicato che la partnership avrebbe ampliato e migliorato i servizi offerti, dagli aggiornamenti del software over-air alla previsione delle esigenze di manutenzione per interagire con l’infrastruttura delle smart city all’integrazione con i dispositivi wireless. “La moderna esperienza all’interno del veicolo deve essere progettata per connettività e contenuti digitali senza soluzione di continuità e fornire un’esperienza integrata, ma familiare per il consumatore in movimento”, ha dichiarato nel comunicato Patrick Brady, vicepresidente dell’ingegneria di Google.

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento