in

Ferrari J50 bianca: avvistato l’unico esemplare della serie

Avvistata in Giappone una Ferrari J50 Bianca, potrebbe essere l’unica unità delle 50 prodotte ad avere questo colore della carrozzeria

Ferrari J50 bianca

Queste immagini mostrano probabilmente l’unica copia esistente di Ferrari J50 bianca, una vettura in edizione limitata che è stata lanciata in Giappone poco più di 2 anni fa e ha avuto una produzione molto esclusiva e limitata. In totale, sono state prodotte solo 50 copie di questa versione speciale aperta, tutte per clienti del mercato giapponese, poiché il motivo per cui il marchio ha creato questa edizione limitata è stato proprio per commemorare 50 anni di presenza ininterrotta nel mercato giapponese, uno dei più importanti per l’azienda di Maranello.

Queste immagini scattate in Giappone, ci mostrano uno di questi rari esemplari rifiniti in un’allettante combinazione di bianco con alcuni dettagli in rosso e nero. Combinazione che ci ricorda molto da vicino la Ferrari 512S Pininfarina. Non conosciamo tutti i colori del corpo che sono stati utilizzati durante la produzione delle copie di questa auto, ma sappiamo che gran parte ha lasciato la fabbrica italiana nel solito Rosso Ferrari. Tuttavia, questa è la prima unità della Ferrari J50 bianca di cui abbiamo notizie.

La Ferrari J50 si basa proprio sulla Ferrari 488 Spider la cui carrozzeria però è stata modificata radicalmente. Dal modello originale, almeno a livello esterno, non conserva praticamente nulla, tranne la sua distanza tra gli assi. All’interno, tuttavia, troviamo ancora lo stesso schema tecnico del modello da cui deriva, tra cui la configurazione del telaio e il motore V8 da 3,9 litri e il doppio turbo, che nel caso della Ferrari J50 eroga 690 CV, 20 cavalli in più.

Hai le notifiche bloccate!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento