in

Fiat Chrysler apre un nuovo showroom e workshop in India

Fiat Chrysler (FCA India) ha annunciato che la sua rete di vendita al dettaglio è aumentata a 82 punti vendita in 70 città indiane

FCA Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler (FCA India), il produttore del pluripremiato Jeep Compass, ha annunciato che la sua rete di vendita al dettaglio è aumentata a 82 punti vendita in 70 città indiane.Questo include gli showroom FCA all-brand che vendono veicoli Jeep, Fiat e Abarth nelle principali città e showroom Jeep Connect, che sono punti vendita al dettaglio di alta qualità che coprono la base di clienti nelle città e cittadine satellite. Un nuovo showroom a marchio unico FCA, MVR Auto è ora aperto a Caranzalem.

Annunciando l’espansione della rete di vendita al dettaglio, Kevin Flynn, presidente e amministratore delegato di FCA India, ha dichiarato: “La nostra visione era quella di avere una rete di vendita al dettaglio e post-vendita che potesse integrare strategicamente i nostri volumi in crescita sul mercato. Con 82 punti vendita in 70 città e paesi stiamo coprendo una quantità significativa di aree di clienti. Siamo cresciuti di oltre il 50% nella nostra rete di vendita sin dal lancio di Jeep Compass nell’agosto 2017. Il nostro impegno è stato quello di mantenere la coerenza nell’espansione della nostra rete e garantire l’eccellenza nell’esperienza del cliente insieme a un servizio migliore.”

Con questa espansione, FCA ha quattro showroom a Bengaluru e sette showroom in Karnataka. Sono stati aperti anche due nuovi showroom di Jeep Connect. Jeep Connect è una strategia di espansione della rete per portare l’esperienza del marchio premium Jeep e Mopar più vicino alle case dei clienti, che possono trovarsi lontano dagli hub delle grandi città. Gli outlet connect che offrono vendite e servizi e sono già aperti a Pune, Rohtak, Ahmedabad, Muvthpuzha, Panipat, Bilaspur e Warangal

Hai le notifiche bloccate!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento