in

Dodge Challenger continua a vendere bene nonostante i suoi 11 anni alle spalle

Oltre 13.000 esemplari immatricolati nei primi 3 mesi del 2019

Dodge Challenger vendite primo trimestre 2019

Nonostante abbia 11 anni, la Dodge Challenger continua a fare numeri. Come rivelato da Detroit Free Press, la potente vettura del marchio americano è riuscita a superare la nuova Chevrolet Camaro (in termini di vendite) nel primo trimestre del 2019.

La differenza non è enorme ma Dodge è riuscita a vendere 13.431 esemplari della sua Dodge Challenger negli Stati Uniti mentre Chevrolet 12.083 unità della sua Camaro. Non sorprende, invece, che la Ford Mustang sia stata ancora una volta la best seller del segmento con 16.917 esemplari consegnati.

Dodge Challenger vendite primo trimestre 2019

Dodge Challenger: la muscle car continua a conquistare ottimi risultati

Nonostante sia l’auto più vecchia del segmento, la Dodge Challenger è riuscita a fare molto bene. Secondo i dati rilasciato da Carsalesbase, infatti, la casa automobilistica di FCA è riuscita a vendere circa 65.000 esemplari all’anno di Challenger negli ultimi 4 anni. Non sono sicuramente numeri da record ma sono rimasti comunque stabili rispetto alla concorrenza.

Anche se le vendite potrebbero essere trasportate dalle varianti performance Demon, Hellcat e Redeye, in realtà Dodge ha dichiarato che la palette colori e gli interni spaziosi offerti dalla Dodge Challenger sono alcuni dei motivi per cui gli acquirenti optano per tale auto anziché per la Camaro o la Mustang. Inoltre, la Challenger è l’unica muscle car ad offrire la trazione integrale.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento