in

Fiat Toro sarà venduto con il marchio RAM in Cile, Panama e Costa Rica

In Cile, Panama e Costa Rica parte la commercializzazione di Fiat Toro ribattezzato RAM 1000

Fiat Toro RAM 1000

L’anno scorso, Fiat ha presentato la sua versione del pick Up Fiat Toro per i mercati dell’America Latina dove sarebbe stata commercializzata con il nome di RAM 1000. Ora, la “novità” inizia a essere venduta nei mercati di Cile, Panama e Costa Rica. L’idea del gruppo FCA, che controlla entrambi i marchi, è di valorizzare anche in America Latina il marchio RAM come azienda di veicoli commerciali. Sotto il cofano, tuttavia, non cambia nulla.

La Fiat Toro / RAM 1000 presenta lo stesso motore E.Torq 1.8 e la trasmissione automatica a sei velocità delle versioni flex di Toro vendute in Brasile. La differenza è che per tali mercati, il motore non è flessibile, funziona solo con benzina, producendo così 132 cavalli, non i 139 cavalli dichiarati nella variante con etanolo. Con questo modello ovviamente il gruppo Fiat Chrysler Automobiles spera di incrementare ulteriormente la sua presenza nei principali mercati dell’America Latina conquistando nuove fette di consumatori. Ricordiamo che Toro in Brasile è uno dei modelli di Fiat maggiormente venduti. Il veicolo viene prodotto presso lo stabilimento FCA di Goiana nello stato di Pernambuco.

Ti potrebbe interessare: Fiat Toro, Jeep Renegade e Compass: le tre vetture di FCA avranno un nuovo motore Firefly in Brasile