in

Mick Schumacher non sa se sarà pronto per correre in F1 già nel 2020

Schumi Jr. ha dichiarato che non sa se sarà già pronto per correre in F1 nel 2020

Mick Schumacher

Mick Schumacher vuole arrivare alla Formula 1 quando sarà pronto, ma non sa se questo significa che sarà in grado di debuttare già nel 2020. L’attuale campione europeo di Formula 3 e figlio del sette volte campione di F1 Michael Schumacher ha fatto il suo debutto nel test di F1 del Bahrain martedì alla guida della Ferrari. Il giovane pilota ha continuato a guadagnare esperienza con una monoposto di F1 mercoledì, quando ha guidato la monoposto C38 di Alfa Romeo Racing per il secondo e ultimo giorno di test.

Mick Schumacher, che ha debuttato in Formula 2 in Bahrain lo scorso fine settimana [finito 8 °], ha dichiarato di non aver fretta di arrivare in F1 l’anno prossimo. “Ovviamente è il mio primo anno in F2, vedremo come andrà”, ha detto. “Voglio arrivare in F1 essendo un pilota completo, essendo il più preparato possibile, penso che il tempo ci dirà se sarà il prossimo anno, negli anni successivi. Ci penserò passo dopo passo.” 

Mick Schumacher ha affrontato il test del Bahrain come un divertimento e questo gli ha fatto “dare il 110%”, specialmente nei giri più veloci, alla fine della giornata. Il pilota tedesco ha ammesso di aver trovato “davvero difficile trovare il limite” durante la frenata, quindi ha capito che c’erano miglioramenti che potevano essere fatti e sperava di usare l’esperienza della F1 per migliorare nella sua stagione di F2. “La F1 è molto complessa, ci sono molti modi per analizzare e conoscere l’auto, parlare con il team e provare ad assorbire le informazioni per me è stato davvero di grande aiuto, ho imparato così tanto che posso anche usare questa esperienza in F2, userò ogni dettaglio acquisito”, ha concluso.