in

Rosberg loda la Ferrari ma critica Vettel

Nico Rosberg ha criticato il suo connazionale Sebastian Vettel di nuovo in difficoltà nel Gran premio del Bahrain

Sebastian Vettel

L’ex campione del mondo di Formula Uno, Nico Rosberg, ha elogiato la Ferrari per aver lasciato correre i suoi piloti in Bahrain domenica, ma ha criticato Sebastian Vettel per aver commesso gli stessi errori della scorsa stagione. Il quattro volte campione Vettel è arrivato quinto dopo essere stato superato nelle qualifiche dal compagno di squadra Charles Leclerc. “Applaudiamo la Ferrari perché ci ha regalato quello che tutti noi volevamo vedere”, ha detto Rosberg elogiando il fatto che la scuderia italiana non si sia questa volta intromessa nel duello tra i suoi piloti.  “E ‘stato fantastico vedere i piloti della Ferrari duellare liberamente.

Charles Leclerc ha già dimostrato di poter essere un concorrente a pieno titolo per la vittoria finale, ottenendo la sua prima pole position e dominando la gara prima che un problema al motore lo costringesse a chiudere in terza posizione. “Il week end di Leclerc è stato splendido. Ma per Sebastian, questo è davvero difficile perché non solo ha rovinato la sua gara, ma ha un compagno di squadra che ha fatto incredibilmente bene, che è così dannatamente forte che dovremmo tutti aspettarci che continui così. Dunque Sebastian dovrà faticare per non farsi superare dal compagno.”

Rosberg, che si è ritirato dopo aver vinto il campionato del mondo del 2016, ha detto che Vettel ha mostrato in Bahrain i suoi famigerati punti deboli che escono fuori ogni qual volta che il tedesco è sotto pressione. “Non posso crederci. Oggi abbiamo visto esattamente lo stesso Sebastian Vettel della fine dell’anno scorso “, ha detto Nico Rosberg parlando del suo connazionale.