in

Alfa Romeo Racing: le dichiarazioni di Vasseur, Raikkonen e Giovinazzi dopo le qualifiche del Bahrain

Ecco le dichiarazioni di Vasseur, Raikkonen e Giovinazzi dopo le qualifiche del Gran Premio del Bahrain

Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Qualifiche non eccezionali per Alfa Romeo Racing  nel GP del Bahrain con Kimi Raikkonen che è giunto nono e Giovinazzi 16 esimo. Il team principal della scuderia Frederic Vasseur ha dichiarato: “Finora è stato un weekend difficile per noi: abbiamo avuto ieri un problema su entrambe le vetture e non siamo riusciti a correre nella seconda sessione di prove, ci mancano alcuni dati sulle nostre prestazioni di qualifica e longrun, ma date le circostanze oggi il risultato è stato discreto, il nostro passo è buono ed entrambi i piloti si sentono a proprio agio nelle vetture, Kimi inizierà nella top ten e Antonio dovrà affrontare la sfida partendo da metà griglia. Miriamo a finire la gara con entrambe le vetture  in zona punti qui in Bahrain “.

Kimi Raikkonen ha invece dichiarato: “Oggi abbiamo raggiunto il massimo dalla nostra macchina e stiamo facendo un buon lavoro. La macchina sembra andare bene, ma non possiamo prevedere come sarà la gara domani perché non abbiamo preso parte ieri alla nostra seconda sessione di prove e non sappiamo dunque se potremo assumere un ruolo da protagonisti in gara. Ho sentito che si sentirà molto il vento, quindi vedremo come andrà a finire “.

Antonio Giovinazzi invece ha dichiarato: “Non è stato un weekend facile fino ad ora, la seconda sessione sarebbe stata molto importante per noi ieri per vedere il nostro adattamento alle condizioni della gara, non sappiamo davvero cosa aspettarci dalla gara di domani. Le condizioni saranno molto diverse da quelle che abbiamo vissuto nelle FP1 e nelle FP3, quindi faremo del nostro meglio per fare una buona gara e lottare per arrivare in zona punti “.