in

Kimi Raikkonen: Alfa Romeo Racing può arrivare in alto

Il pilota finlandese ha parlato prima del week end del GP del Bahrain dicendo la sua sulle possibilità della sua scuderia

Kimi Raikkonen

In vista del week end del Gran Premio di Formula 1 del Bahrain, Kimi Raikkonen ha fatto il punto su quelle che secondo lui sono le possibilità della sua squadra in questo campionato. Il pilota finlandese ha dichiarato: “Non siamo una squadra tanto grande quanto i migliori team, ma abbiamo un buon gruppo di persone e abbiamo i mezzi per costruire qualcosa di importante e migliorare, ovviamente voglio aiutare il team ad andare avanti”, ha detto Raikkonen giovedì prima del weekend di gara in Bahrain.

Quanto può andare lontano Alfa Romeo Racing? “Non lo so”, ha detto Kimi Raikkonen. “Nessuno lo sa, ma lo scopriremo, cercheremo solo di fare il meglio che possiamo e questo è il motivo per cui amo correre.” L’ex campione del mondo ha continuato dicendo: “Ovviamente anche noi vorremmo vincere e lottare per il titolo mondiale. Ma questo non è un obiettivo realistico in questo momento per Alfa Romeo. Basandoci sui primi dati sappiamo cosa possiamo aspettarci grosso modo e cosa possiamo ottenere”, afferma il finlandese. “Ognuno ha i propri obiettivi, per quello che ci riguarda al momento possiamo solo arrivare al sesto posto”. 

Insomma quello che vuole dire Kimi Raikkonen è che Alfa Romeo Racing al momento può aspirare ad essere la migliore tra le squadre non di testa. Solo Mercedes, Ferrari e Red Bull sono imbattibili per il finlandese. Per il resto tutto è possibile. Ovviamente l’obiettivo della scuderia del Biscione sarà quello di cercare di arrivare sempre più in alto. Anche Raikkonen ovviamente ci spera e pensa di poter dare il suo prezioso contributo.