in

Alfa Romeo Tonale: sarà uguale al 95% al modello visto a Ginevra

La versione di produzione del suv di segmento C del Biscione sarà molto simile al prototipo mostrato a Ginevra

Alfa Romeo Tonale

In tanti si domandano come sarà la versione di produzione di Alfa Romeo Tonale, il suv mostrato dal Biscione al Salone dell’auto di Ginevra ad inizio mese. La versione che verrà messa in vendita di questo veicolo sarà svelata l’anno prossimo quando inizierà la produzione del suv presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Pomigliano d’Arco in Campania. Secondo le ultime indiscrezioni comunque non ci saranno poi differenze abissali tra il prototipo mostrato al Salone di Ginevra e quello che arriverà nei negozi. 

> Guarda tutti i colori di Alfa Romeo Tonale

A quanto pare, le principali differenze estetiche riguarderanno la fanaleria anteriore e posteriore, che nella versione di produzione probabilmente sarà leggermente meno estrema di quella vista a Ginevra. Altro piccolo cambiamento riguarderà gli specchietti. Invece delle telecamere viste a Ginevra quasi certamente troveremo specchietti più tradizionali. Infine un’ altra differenza vi sarà nell’abitacolo. Gli interni futuristici visti a Ginevra saranno meno futuristici e più in linea con quello che è lo stile attuale di Alfa Romeo. Tutto il resto rimarrà tale e quale a quanto mostrato da Alfa Romeo Tonale a Ginevra. Per quanto riguarda infine i motori si vocifera della presenza di un motore 1.3 Firefly ibrido plug-in che potrebbe toccare i 300 cavalli nelle versioni più prestanti.

ClubAlfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Alfa Romeo Tonale