in

Binotto dice che il lato tecnico è il più importante in questo momento

Il team principal di Ferrari ha detto che il lato tecnico della squadra ha ancora la priorità per lui, poiché le prestazioni sono più importanti di ogni altra cosa

Mattia Binotto

Mattia Binotto, che è direttore tecnico e capo dello staff della Ferrari, ha detto che il lato tecnico della squadra ha ancora la priorità per lui, poiché le prestazioni sono più importanti di ogni altra cosa. Da quando con la promozione Binotto è diventata direttore tecnico alcuni anni fa, la Ferrari ha fatto passi significativi per colmare il divario con la Mercedes. È stato anche riferito che l’anno scorso, la Scuderia del cavallino rampante aveva il pacchetto più forte tra le due squadre.

Tuttavia, Mattia Binotto era in conflitto con l’allora capo dello staff, Maurizio Arrivabene. A causa di ciò, la Ferrari iniziò a dividersi in due, finché la Ferrari non scelse di eliminare Arrivabene. Binotto è ora direttore di squadra e direttore tecnico. Tuttavia, in un’intervista con AS, ha spiegato che le sue priorità al momento riguardano il lato tecnico. “Gli aspetti tecnici rimangono la parte più importante della squadra”, ha detto lo svizzero italiano. “La macchina deve essere il più veloce possibile, il resto seguirà. Il mio obiettivo è ancora quello di essere direttore tecnico.”

“Devi concentrarti sulle cose su cui stai lavorando, e sì, ora ho più cose a cui pensare. Ma la priorità principale è ancora quella relativa al lato tecnico della Ferrari. ” Onestamente è abbastanza coraggioso da parte di Binotto pensarlo. La Ferrari, più di ogni altra squadra, è forte da un punto di vista del peso polito e nei confronti dell’opinione pubblica. Dunque concentrarsi sul lato tecnico delle cose è coraggioso ma anche comprensibile.