in

FCA: la sostenibilità è strategia aziendale a tutti gli effetti

Il gruppo mette al primo posto la sostenibilità in America Latina con diversi progetti interessanti

FCA stabilimento Betim

FCA ha deciso di mettere al primo posto in Brasile la sostenibilità, almeno questo è quanto dichiarato da Luciana Costa, Coordinator – Community Relations and Sustainability di FCA America Latina.

Secondo la dirigente, il gruppo automobilistico italo-americano avrebbe investito 96,6 milioni di R$ a livello locale negli ultimi due anni per diventare più sostenibile e rispettoso dell’ambiente. Un esempio di ciò riguarda l’iniziativa di risparmio dell’acqua che ha permesso a Fiat Chrysler Automobiles di conservare oltre 11 milioni di R$ sono nei primi 3 mesi del 2019.

Luciana Costa FCA
Luciana Costa, Coordinator – Community Relations and Sustainability di FCA America Latina

FCA: il gruppo punta sulla sostenibilità in Sud America con diversi progetti

Oltre a questo, Costa rivela che lo scorso anno hanno sviluppato ben 87 progetti di sostenibilità. Ci sono anche delle iniziative riguardanti il riciclaggio. Lo stabilimento FCA di Betim, inaugurato nel 1976, produce attualmente 8 modelli di auto e 1500 esemplari al giorno in due turni di produzione.

Tutto questo senza creare rifiuti per le discariche. Anche le asciugamani di carta usate dai dipendenti per asciugarsi le mani vengono riciclati. Luciana Costa afferma, inoltre, che l’approccio di FCA verso la sostenibilità non è limitato solo al rispetto dell’ambiente.

Le azioni fatte dal gruppo automobilistico italo-americano comprendono anche la lotta contro il cambiamento climatico, contro il razzismo, il lavoro dignitoso, l’innovazione e altro ancora. Il dirigente afferma che 11 di questi obiettivi sono stati giù raggiunti.