in

Vasseur è contento del debutto di Alfa Romeo Racing

Il team principal di Alfa Romeo racing, Frederic Vasseur si dice contento del risultato del GP d’Australia e spera di fare meglio in Bahrain

Frederic Vasseur

Frédéric Vasseur, il Team Principal di Alfa Romeo Racing, ritiene che il Gran Premio d’Australia inaugurale della stagione è stato un debutto “okay” per il suo team grazie a Kimi Raikkonen che ha portato a casa con la sua C38 un ottavo posto ottenendo i primi quattro punti della stagione. Räikkönen è stato costretto a rientrare presto nei box dopo che una visiera si è staccata dai freni, ma è stato comunque in grado di riportare la sua vettura nella top ten. Per quanto riguarda il suo compagno di squadra Antonio Giovinazzi, il giovane italiano ha dovuto fare i conti con alcuni danni subiti nel giro di apertura dopo aver colpito detriti dall’ala anteriore rotta di Daniel Ricciardo. Per questo il pilota si è dovuto accontentare del 15 esimo posto finale.

Vasseur dice che i problemi per entrambi i piloti sono stati qualcosa di imprevisto, ma entrambi i piloti hanno dato il massimo in queste circostanze. Portare a casa i quattro punti di Albert Park è un inizio positivo della stagione, che spera possa essere ulteriormente migliorato in occasione del prossimo Gran Premio del Bahrain alla fine del mese. “La prima gara della stagione, è stata una bella gara”, ha detto Vasseur. ” Abbiamo avuto alcuni piccoli problemi che non avremmo potuto prevedere ed entrambi i piloti sono stati protagonisti di una bella lotta. “Stiamo tornando a casa con 4 punti, il che è positivo. Iniziare la stagione con un’auto nella top ten è un buon risultato e spingeremo forte per segnare qualche punto in più al prossimo Gran Premio in Bahrain “.