in

Chrysler Pacifica AWD in arrivo nel 2020?

La società americana starebbe lavorando ad una Pacifica con trazione integrale che potrebbe arrivare l’anno prossimo

Sembra che Chrysler stia lavorando su una variante a trazione integrale del suo minivan Chrysler Pacifica. Offerto fino al 2004 con il predecessore della Pacifica, Town & Country, era disponibile anche nella Pacifica originale, un crossover di medie dimensioni venduto fino al 2008. Secondo Automotive News, un rappresentante di Unifor, il sindacato dei lavoratori che rappresenta i dipendenti presso la fabbrica di minivan di Fiat Chrysler Automobiles a Windsor in Ontario, afferma che l’azienda sta “valutando da vicino” l’idea di un minivan Pacifica AWD.

AutoNews cita anche una fonte anonima presso un fornitore di Chrysler che apparentemente sta lavorando a una parte per la prossima Chrysler Pacifica AWD. Un’opzione AWD renderebbe Chrysler il secondo produttore di minivan a offrire tale opzione. Toyota infatti costruisce già una versione a trazione integrale della sua Sienna, una vettura che ottiene la maggior parte delle sue vendite in Canada. Chrysler ha messo fine alla produzione di una Chrysler Pacifica AWD con l’introduzione del nuovo modello in cui la seconda fila di posti si piega sotto il pavimento, non lasciando spazio alla trazione integrale.

La Pacifica è l’unico minivan attuale ad offrire una trasmissione ibrida, un sistema plug-in che consente circa 50 km di guida completamente elettrica. La soluzione di Chrysler per il problema del sedile a scomparsa potrebbe essere un sistema e-AWD che impiega un secondo motore elettrico per fornire guida alle ruote posteriori. L’aggiunta di AWD potrebbe migliorare l’appeal di Pacifica in Canada. Tra la Pacifica e la Dodge Grand Caravan, Fiat Chrysler Automobiles vende quasi il 60% di tutti i minivan in questo paese.

Ti potrebbe interessare: Chrysler Pacifica e Pacifica Hybrid: ecco l’ultima trovata pubblicitaria del marchio | Video