in

Sergio Marchionne nominato World Car Person of the Year 2019

L’ex amministratore delegato di FCA ed ex presidente di Ferrari ottiene un importante premio

Sergio Marchionne World Car Person of the Year 2019

Sergio Marchionne è stato nominato World Car Person of the Year 2019 in occasione del Salone di Ginevra. Gli oltre 80 giurati hanno selezionato Marchionne fra una serie di altri dirigenti, designer, ingegneri e imprenditori del settore automobilistico.

Il premio assegnato dalla giuria dei World Car Awards riconosce in particolare la decisione dell’ex top mangaer di aver riunito Fiat e Chrysler per formare una delle più grandi case automobilistiche del mondo. Oltre al successo, Sergio Marchionne è stato anche l’uomo che ha preso la decisione di scindere Ferrari e farla diventare un’azienda a parte e di quotarla in borsa.

Sergio Marchionne World Car Person of the Year 2019

Sergio Marchionne: l’ex top manager riceve il premio World Car Person of the Year 2019

Mike Manley, l’attuale presidente e amministratore delegato di FCA, ha preso il premio per conto del suo ex capo al Salone di Ginevra. Egli ha dichiarato che è un onore per lui ricevere il riconoscimento Person of the Year dalla giuria dei World Car Awards.

Manley, in particolare, ha detto: “È un onore per me ricevere questo riconoscimento dalla giuria del World Car Award. Sergio Marchione non amava lo sfarzo e le cerimonie, preferiva piuttosto lavorare per l’azienda che ha guidato per 14 anni e crescere il suo team affinché portasse avanti il suo compito. Accetto il premio con questo spirito”.