in

FCA: il gruppo PSA sarebbe interessato ad un’alleanza

L’indiscrezione è stata lanciata da Bloomberg

fca psa

Si torna a parlare di una possibile alleanza per il gruppo FCA. Dopo i vari tentativi, andati a vuoto, di Sergio Marchionne che, negli ultimi anni della sua amministrazione, ha cercato a più riprese di instaurare una partnership con un altro gruppo del settore automotive, FCA è nuovamente al centro di un’ipotesi di alleanza.

Secondo quanto riporta il magazine Bloomberg, infatti, il gruppo italo-americano sarebbe stato individuato dal gruppo francese PSA come partner ideale per gettare le basi per una futura alleanza. L’azienda transalpina è, da tempo oramai, alla ricerca di un partner con cui dar vita ad un processo di crescita comune in grado di fornire le risorse giuste per contrastare diretti concorrenti come il gruppo Volkswagen. 

Al momento, la dirigenza di PSA, gruppo che comprende i marchi Peugeot, Citroen, DS e Opel, sarebbe intenzionata a puntare su FCA per via della sua presenza in Europa e, soprattutto, per le sue connessioni con il mercato nordamericano, un’area particolarmente redditizia in cui PSA punterebbe ad espandersi. 

Tra gli altri possibili partner ci sarebbe anche General Motors ed il gruppo Jaguar Land Rover. Tra tutti i candidati con cui tentare di stabilire un’alleanza, il gruppo FCA rappresenterebbe per PSA la soluzione ideale e la scelta migliore per raggiungere gli obiettivi di crescita futura.

Secondo quanto riporta Bloomberg, per il momento PSA non avrebbe ancora avanzato alcuna proposta d’alleanza. L’idea di dar vita ad un accordo con un altro gruppo, infatti, potrebbe essere solo in una fase di studio preliminare. Nel corso dei prossimi mesi, in ogni caso, la dirigenza di FCA potrebbe ricevere una proposta ufficiale da parte dei colleghi francesi che hanno tutto l’interesse di gettare, quanto prima, le basi per una futura collaborazione. 

Staremo a vedere quali saranno le mosse di PSA e come risponderà FCA ad un’eventuale proposta di collaborazione. Anche il nuovo amministratore delegato Manley ha aperto le porte a scenari futuri di possibili alleanze. Resta da capire se le caratteristiche del gruppo PSA si adatteranno al profilo di partner ideale per il gruppo FCA. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulla questione. 

Fonte: Bloomberg