in ,

Alfa Romeo: a febbraio vendite in calo del 13% negli USA

Terzo mese consecutivo con vendite in calo per Alfa Romeo negli Stati Uniti

Alfa Romeo vendite USA febbraio 2019

Nuovo calo di vendite per Alfa Romeo negli USA. Il marchio italiano, infatti, ha chiuso il mese di febbraio registrando un totale di 1.362 unità vendute negli Stati Uniti, un dato che si traduce in un calo percentuale del 13% rispetto ai risultati raccolti nel corso del mese di febbraio dello scorso anno. 

Per Alfa Romeo si tratta del terzo mese consecutivo con vendite negative negli USA. La serie negativa è inizia lo scorso dicembre con 1.946 unità vendute ed un calo percentuale del 4.3% passato quasi inosservato grazie all’ottimo risultato globale del 2018, chiuso con 23.800 unità vendute negli USA (+98%). Lo scorso gennaio, invece, Alfa Romeo ha venduto 1.150 unità negli USA con un calo percentuale del 30%. 

Quello di febbraio può essere considerato come un risultato molto negativo in quanto inferiore a tutti i risultati mensili raccolti da Alfa Romeo nel corso del 2018. Se escludiamo il risultato dello scorso  mese di gennaio, per trovare vendite così ridotte per il marchio italiano negli Stati Uniti dobbiamo ritornare all’ottobre del 2017. 

Nel dato parziale annuo, ovvero dopo i primi due mesi del 2019, Alfa Romeo fa registrare un totale di 2.512 unità vendute negli USA registrando un netto passo indietro rispetto al primo bimestre del 2018 quando il totale di unità vendute risultò pari a 3.216. In termini percentuali, il calo di Alfa Romeo è pari al 22%. 

Alfa Romeo vendite USA febbraio 2019

Passiamo ora all’analisi delle vendite dei singoli modelli di Alfa Romeo negli USA. Il modello più venduto continua ad essere l’Alfa Romeo Stelvio che ha raggiunto quota 700 unità vendute negli Stati Uniti registrando una crescita percentuale del +1% rispetto ai dati raccolti nel febbraio dello scorso anno. Nel parziale annuo, lo Stelvio è ora a 1.312 unità vendute con un calo percentuale del 5% rispetto ai dati dello scorso anno. 

Continua, invece, il calo dell’Alfa Romeo Giulia. La berlina della casa italiana si ferma a 646 unità vendute a febbraio evidenziando un calo percentuale del 24% rispetto ai dati raccolti nel corso del mese di febbraio del 2018. Nel parziale annuo, invece, la Giulia si ferma a 1.177 unità vendute con un calo percentuale del 35% rispetto ai risultati del primo bimestre dello scorso anno. 

A completar ei dati di vendita di Alfa Romeo troviamo l’Alfa Romeo 4C. La piccola sportiva della casa italiana, disponibile da alcuni mesi solo in versione Spider, tocca quota 16 unità vendute a febbraio portando il totale di unità distribuite nel 2019 negli USA a 23. Per la 4C si registra un calo percentuale del 28%.