in

Dopo Ferrari F8 Tributo arriveranno altre 4 novità da Maranello nel 2019

Ferrari F8 Tributo che sarà mostrata a Ginevra è solo la prima di 5 novità promesse dal cavallino rampante per il 2019

Ferrari F8 Tributo

La nuova Ferrari F8 Tributo che è stata annunciata ieri con le prime immagini ufficiali, è solo uno dei cinque nuovi modelli che il marchio italiano ha preparato per questo 2019, tra i quali dovremmo aspettarci alcuni modelli del tutto nuovi e altri che invece saranno restyling di vetture già presenti in gamma. Al momento non sappiamo con precisione a cosa corrispondano esattamente questi futuri debutti, ma le possibilità non sono troppe. E’ probabile che tra queste troveremo la futura variante Spider della nuova Ferrari F8 Tributo. Per quanto riguarda invece il primo suv del cavallino rampante, Purosangue, non dovrebbe essere uno dei debutti previsti per il 2019.

Infatti il Suv dovrebbe arrivare nei prossimi anni dunque sembra ancora presto per un debutto anche in forma di concept car. Più probabile invece che nel corso dell’anno venga rivelata da Ferrari una variante aperta della 812 Superfast. Tra i 5 nuovi modelli che il cavallino rampante presenterà nel 2019 previsto sicuramente anche qualche ibrido. Già tra qualche mese potrebbero arrivare le prime informazioni su quando vedremo le altre novità promesse dalla società di Maranello dopo la F8 Tributo che esordirà a Ginevra. 

Ti potrebbe interessare: Ferrari 488 GTB: Misha Designs crea una versione completamente in verde lime

Ferrari F8 Tributo che sarà mostrata a Ginevra è solo la prima di 5 novità promesse dal cavallino rampante per il 2019