in

Mole Contruzione Artigianale presenterà una nuova vettura sportiva a Ginevra

Mole Costruzione Artigianale ha presentato Almas, un veicolo costituito da un motore V8 da 3,0 litri, che sarà ufficialmente svelato a Ginevra

Mole Contruzione Artigianale Almas

Mole Costruzione Artigianale, carrozziere italiano ha presentato le prime immagini del suo nuovo modello, l’Almas, un veicolo che  dispone di un motore V8 da 3,0 litri, che sarà ufficialmente svelato al Salone di Ginevra 2019. A differenza di altri modelli che sono già stati mostrati settimane prima della loro presentazione al Motor Show di Ginevra, la nuova opera di Mole Costruzione Artigianale ha già un nome e anche molto suggestivo, Almas. Il piccolo tuner italiano, che l’anno scorso ha sorpreso tutti con una magnifica interpretazione dell’Alfa Romeo 4C, quest’anno porterà a Ginevra un modello sportivo completamente nuovo.

Al momento tutto ciò che sappiamo di questo nuovo modello sono alcuni dati e le immagini che compongono la galleria superiore e che sono state pubblicate sul sito ufficiale dell’azienda. Anche se esteticamente e soprattutto per quanto riguarda le proporzioni il veicolo è simile al modello precedentemente presentato, la Mole Costruzione Artigianale Almas, presenta molte differenze con Alfa Romeo 4C. 

Basti pensare che ha un motore molto più grande rispetto alla sportiva del Biscione. Tutto ciò che sappiamo della meccanica di questo modello è che esso dispone di un motore V8 3.0 litri che eroga 240 cavalli e 260 Nm di coppia. È interessante notare che nel corpo del nuovo modello abbiamo trovato alcune caratteristiche che ricordano la mitica Alfa Romeo Romeo Montreal. Il modello dispone di linee sinuose e di un design tipicamente italiano. Carrozzeria e telaio sono interamente in fibra di carbonio, mentre all’interno troviamo quasi solo materiali pregiati.