in

Fiat 500L: in Serbia prodotte appena 7 mila unità nel 2019

Nello stabilimento Fiat Chrysler di Kragujevac da inizio anno appena 7 mila esemplari di Fiat 500L sono stati prodotti

FCA Serbia

Va molto a rilento la produzione di Fiat 500L in Serbia. Nello stabilimento Fiat Chrysler di Kragujevac infatti da inizio anno appena 7 mila esemplari del celebre modello del brand di Torino sono stati prodotti. Questo a causa del calo della domanda per il veicolo che a livello globale non vende più come una volta. Il calo è stato determinato in particolare dal Nord America dove ormai sempre più clienti preferiscono optare per Suv e crossover. 

La produzione di Fiat 500L nello stabilimento Fiat Chrysler di Kragujevac prosegue a singhiozzo. Basti pensare che a febbraio, ci sono stati solo sette giorni lavorativi nello stabilimento. Durante questo mese dalla fabbrica sono uscite circa 3.000 500L. Dall’inizio dell’anno fino ad oggi, a Kragujevac, sono state prodotte circa 7 mila automobili, che è poco più di un terzo della normale produzione di due mesi.

Le cose non dovrebbero migliorare nemmeno a Marzo. Per il momento infatti sono previsti appena 10 giorni lavorativi il mese prossimo a Kragujevac. Ovviamente questo calo della produzione fa preoccupare e non poco sindacati e lavoratori che iniziano a temere per il futuro dello stabilimento.

Ti potrebbe interessare: FCA: in Serbia sciopero dei lavoratori, “Il datore di lavoro viola seriamente la legge”

Nuova Fiat 500L