in ,

Alfa Romeo GTV6 3.0: un video racconta la storia dell’Alfa sudafricana

Il magazine Cars.co.za dedica una puntata della serie SentiMetal all’Alfa Romeo GTV6 3.0 South Africa

Alfa Romeo GTV6 3.0

Il magazine sudafricano Cars.co.za ha realizzato un nuovo episodio della sua webserie SentiMETAL, disponibile direttamente su YouTube. L’episodio in questione ha come protagonista assoluto il marchio Alfa Romeo ed, in particolare, un modello che viene considerato, ancora oggi, il simbolo del brand in Sud Africa, l’Alfa Romeo GTV6 3.0 South Africa, un vero e proprio pezzo di storia del marchio italiano. 

Prodotta in 212 esemplari, tra il 1983 ed il 1985, nello stabilimento di Brit in Sud Africa, in passato di proprietà della casa italiana, quest’esclusiva Alfa Romeo GTV6 3.0 è il frutto della collaborazione tra Alfa Romeo South Africa ed Autodelta con il supporto della casa di Arese che realizzò in Italia alcuni componenti essenziali per il tuning del motore V6 Busso portato da 2.5 a 3.0 litri e caratterizzato da una potenza massima di 178 CV e da una coppia di 222 Nm.

Grazie alla spinta del V6 3.0, abbinato ad un cambio manuale a 5 marce, l’Alfa Romeo GTV6 3.0 è in grado di raggiungere una velocità massima di 224 km/h con uno 0-100 km/h completato in 8,36 secondi (i dati sono stati rilevati da Cars.co.za).

L’Alfa Romeo GTV6 3.0 fu sviluppata, principalmente, per le competizioni e venne prodotta in oltre 200 esemplari al fine di ottenere l’omologazione necessaria per poter partecipare alle competizioni del Gruppo 1 sfidando la BMW 535i. Il passaggio da auto da competizione ad esclusivo modello da collezione, oltre che vero e proprio pezzo di storia del marchio Alfa Romeo e del suo carattere internazionale e sportivo, è stato brevissimo. 

Ecco il video dell’episodio della serie SentiMETAL che ha come protagonista l’Alfa Romeo GTV6 3.0. Segnaliamo che il video è in lingua inglese. Per una maggiore comprensione potete attivare i sottotitoli (sempre in lingua inglese) direttamente tramite le impostazioni del player video di YouTube. 

L’Alfa Romeo GTV6 3.0 è, chiaramente, un modello unico nel suo genere e rappresenta, al meglio, una fase molto importante e significativa della centenaria storia del marchio italiano, da sempre legato a doppio filo al mondo delle competizioni e delle auto sportive. 

Il debutto nelle competizioni della GTV6 3.0 è avvenuto nel 1983 sul tracciato di Kyalami, in Sud Africa, con una vittoria nella  competizione Lodge Group One International 2-hour. La carriera di questo modello è continuata con altre vittorie ed importanti piazzamenti .

Pochi anni dopo l’avvio della produzione dell’Alfa Romeo GTV6 3.0, il marchio italiano lasciò il Sud Africa, a causa delle sanzioni internazionali legate all’apartheid. La GTV6 3.0 è passata così alla storia come l’auto sportiva più potente prodotta in Sud Africa e l’Alfa Romeo più veloce della sua era e le poche unità prodotte sono oggi considerate, giustamente, un simbolo del mondo dell’auto degli anni 80. 

Qui di seguito potete dare un’occhiata ad una completa galleria di immagini che mostrano l’esemplare di GTV6, sia nei dettagli esterni che nell’abitacolo interno, protagonista dell’episodio di SentiMETAL di Cars.co.sa. 

 

Fonte