in

Sebastian Vettel è fiducioso dopo il debutto della Ferrari SF90

Il pilota tedesco pensa che la Ferrari abbia la macchina giusta per lottare ad armi pari con i rivali di Mercedes per il titolo di Formula Uno

Ferrari SF90

Sebastian Vettel è fiducioso del fatto che la Ferrari abbia la vettura ideale per lottare ad armi pari con i rivali di Mercedes per il titolo di Formula Uno. La squadra ha svelato la Ferrari SF90 a Marenello questa mattina, con il capo squadra, Mattia Binotto, che ha descritto la nuova monoposto come una “evoluzione” e non una rivoluzione rispetto a quella dell’anno scorso. “A partire dal 2018, abbiamo ottenuto risultati davvero buoni, e penso che questa vettura sia un’ulteriore evoluzione della vettura dello scorso anno. Non è una rivoluzione “, ha detto. “Penso che abbiamo semplicemente cercato di spingere ancora di più e alzare il tiro, alzare il livello, cercare di essere i più estremi possibile”.

Vettel, un quattro volte campione del mondo, sarà affiancato dal talentuoso giovane monegasco Charles Leclerc alla sua seconda stagione in Formula 1 dopo l’ottimo esordio con Alfa Romeo Sauber. Ma Louis Camilleri, l’amministratore delegato della Ferrari, è fiducioso nella motivazione del suo pilota senior. “Vettel rimane affamato come sempre”, ha detto. “So che è totalmente devoto a realizzare le sue ambizioni e sa che tutto il team gli darà tutto il sostegno possibile”. Sebastian Vettel stesso è sembrato molto soddisfatto della nuova vettura con la quale proverà a riportare il titolo mondiale in Italia.

Il pilota tedesco in sede di presentazione della SF90 ha dichiarato: “La presentazione di una Rossa è sempre qualcosa di emozionante. Già alla fine del passato campionato avevo cominciato a vedere alcuni pezzi della vettura 2019, ma è solo stamane che l’ho potuta ammirare assemblata. Sono veramente entusiasta. E’ incredibile quante cose possono accedere in un inverno. Mi sento davvero impaziente di riprendere. Credo che la squadra sia sulla strada giusta e spero che si possa riprendere dai progressi fatti lo scorso mondiale“.

Ferrari Sebastian Vettel Formula 1
Sebastian Vettel