in

La Jeep Factory di Goiana diventerà ancora più rilevante per il gruppo FCA

Antonio Filosa conferma che entro fine anno la Jeep Factory di Goiana si trasformerà nel primo suv center del gruppo FCA

Jeep stabilimento Goiana esportazioni

Considerata la più moderna fabbrica di Fiat Chrysler Automobiles, la Jeep Factory di Goiana diventerà ancora più rilevante per il gruppo italo americano nei prossimi anni. Lo stabilimento infatti è destinato a diventare il primo SUV Center della casa automobilistica nel mondo. Cioè, si consoliderà come un centro specializzato in SUV. Il prossimo veicolo, tra l’altro, è già in fase di sviluppo e sarà lanciato nel 2021. Ma prima, l’impresa aprirà un’altra fabbrica di fornitori a Pernambuco. “Il primo SUV Center del nostro gruppo sorgerà a Goiana“, ha annunciato il Presidente di FCA per l’America Latina, Antonio Filosa, che ha presentato giovedì i progetti del marchio in Brasile, durante una visita alla fabbrica Fiat a Betim, nel Minas Gerais.

“La nostra regione va bene. Il piano per investire R $ 14 miliardi in America Latina fino al 2023 continua. E la maggior parte va in Brasile. Il Polo di Goiana e Betim condividerà questo investimento “ha detto Filosa. “Credo che nella seconda metà dell’anno partiremo con il progetto del nostro suv Center”.  Con il SUV Center, la fabbrica di Pernambuco riunirà tutti i concetti e le competenze del gruppo italo americano in tema di Suv. Questo comprenderà ricerca, sviluppo, progettazione e analisi di mercato dei SUV. Pertanto, la Jeep Factory di Goiana parteciperà attivamente alla creazione dei nuovi modelli del gruppo. Secondo FCA, un SUV Center porterà ad un avvicinamento dei suoi fornitori al processo di sviluppo di nuove auto. Pertanto, è probabile che la novità attiri ancora più fabbriche di fornitori di materiali automobilistici nell’area di Goiana, che dovrebbe generare nuovi investimenti e posti di lavoro nello stato di Pernambuco. Filosa ha confermato giovedì che il primo di questi fornitori ha già deciso di stabilirsi a Pernambuco.