in

Jeep Grand Cherokee: un esemplare di prima generazione trasformato in un pick-up (o quasi)

Il proprietario di un esemplare della prima generazione del popolare SUV lo trasforma in un qualcosa di simile a un pick-up

Jeep Grand Cherokee prima generazione pick-up

La prima generazione della Jeep Grand Cherokee è stata apprezzata da parecchi utenti per il suo bel design (in quell’epoca), le caratteristiche sulla sicurezza e la prodezza off-road. Ciò che non riusciva ad offrire, però, erano le caratteristiche di un pick-up.

Tuttavia, il proprietario di un esemplare di Jeep Grand Cherokee di prima generazione ha deciso di effettuare alcune modifiche togliendo il montante D e parte del tetto e del portellone posteriore e lo ha trasformato in un qualcosa di simile ad un pick-up. L’immagine di questo particolare modello proviene direttamente da Reddit e la trovate ad inizio articolo.

Jeep Grand Cherokee prima generazione pick-up
Jeep Grand Cherokee di prima generazione

Jeep Grand Cherokee: un vecchio esemplare del ’92 trasformato in un pick-up

La prima generazione del SUV venne lanciata nel 1992, lo stesso anno in cui il brand americano decise di togliere dal mercato il Comanche. Quest’ultimo era l’ultimo vero pick-up della casa automobilistica di FCA prima della presentazione del Gladiator 2019, basato sulla Wrangler.

Il Jeep Comanche, originariamente basato sulla Cherokee di prima generazione della metà degli ’80, a differenza di questa Jeep Grand Cherokee presente in foto, è arrivato sul mercato come un modello a cabina singola mentre l’esemplare in questione dispone di una doppia cabina e un piccolo cassone.