in

Vasseur: “Grazie a Ericsson, Leclerc è così forte”

Secondo il team principal di Alfa Romeo Sauber il miglioramento di Charles Lerclerc è arrivato anche grazie all’aiuto dell’ex compagno

Come capo del team Alfa Romeo Sauber, Frédéric Vasseur ha potuto seguire da vicino la crescita di Charles Leclerc. Secondo il team principal della scuderia elvetica il giovane pilota monegasco della Ferrari è migliorato così tanto grazie al suo ex compagno di squadra Marcus Ericsson. Charles Leclerc nel suo primo anno in Formula uno è arrivato in zona punti in dieci gare su 21 gare e ha concluso il campionato con 39 punti al 13 ° posto complessivo. Questo è stato sufficiente per promuoverlo alla Ferrari al posto di Kimi Raikkonen. Ora il giovane pilota monegasco dovrà dimostrare di poter brillare al fianco del quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel.

Per molti osservatori Il tedesco ha ora un rivale molto più severo nella sua stessa squadra. Uno che conosce le qualità di guida di Leclerc è il suo ex capo Frédéric Vasseur. Il numero uno del team Alfa Romeo Sauber sa cosa può fare il 21enne di Montecarlo. Vasseur sottolinea che Leclerc ha beneficiato nel suo anno di apprendistato nel team svizzero anche dal suo ex compagno di squadra Marcus Ericsson. Lo svedese, che quest’anno gareggerà in IndyCar, ha concluso la stagione 2018 con solo nove punti al 17 ° posto. Tuttavia, è stato un riferimento importante per il suo giovane compagno di scuderia, come ha sottolineato Vasseur in un’intervista a Racer.

“Penso che Charles abbia fatto un ottimo lavoro e lo ha fatto grazie a Marcus, che è migliorato molto. Se confronti la prestazione di Marcus con quella dell’anno precedente, allora vedi che ha fatto un grande passo avanti. Già all’inizio della stagione a Melbourne nel 2018 aveva sei chili in meno rispetto al 2017. Pertanto, è stato in grado di migliorare fin dall’inizio”, ha detto il francese.  Vasseur ha pure detto:” Marcus è anche molto importante anche perchè è molto bravo a fornire il feedback tecnico. Ci è stato di grande aiuto in alcuni momenti della scorsa stagione quando si trattava di prendere importanti decisioni tecniche “.

Frederic Vasseur Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.