in

Vettel: “Nel 2018 non abbiamo saputo cogliere le occasioni”

Singapore probabilmnente è stato il momento di svolta nella stagione di Ferrari e di Vettel

Sebastian Vettel Ferrari

Il pilota della Ferrari Sebastian Vettel ritiene che il Gran Premio di Singapore sia stato il punto cruciale della stagione 2018, in quanto il tedesco ha spiegato che la sua squadra semplicemente non aveva il passo per tenere il ritmo con Mercedes da quel momento in poi. Vettel, ovviamente, ha conquistato un discreto vantaggio in campionato nelle prime fasi della stagione, avendo vinto i primi due Gran Premi in Australia e Bahrain. Le cose sembravano andare bene ma dopo la pausa estiva tutto è cambiato.

“Per me, il punto cruciale della stagione è stato il Gran Premio di Singapore”, ha dichiarato Vettel ai microfoni di F1.com. “Da lì in avanti, non abbiamo avuto più il passo per tenere dietro Mercedes, ma sono accadute anche altre cose che non hanno aiutato e non abbiamo potuto segnare punti a causa di errori commessi.”

Il quattro volte campione del mondo ha rapidamente aggiunto che le cose comunque non sono cambiate in un solo fine settimana. Ferrari ha bisogno di migliorare nell’intero anno. “Bisogna riflettere non su un singolo momento ma sull’intero anno. Penso che abbiamo avuto le nostre possibilità. Abbiamo sfruttato alcune di esse ma altre no. Ma alla fine, non siamo stati abbastanza bravi per superare Mercedes. “


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.