in

Ferrari: secondo Toto Wolff l’addio di Kimi Raikkonen è un danno per la F1

Il team principal di Mercedes si rammarica del passaggio del finlandese ad una scuderia che non ha possibilità di vincere

Kimi Raikkonen Ferrari
Kimi Raikkonen Ferrari

Il capo della Mercedes, Toto Wolff, ha descritto l’addio di Kimi Raikkonen alla Ferrari come un male per la F1. Dopo cinque anni nella scuderia del cavallino rampante, Raikkonen si è trasferito alla Sauber per il 2019. Questo in quanto i vertici della scuderia di Maranello hanno deciso di prendere Charles Leclerc. Raikkonen ha avuto una stagione forte nel 2018 rispetto agli ultimi anni con una pole position in Italia e una vittoria negli Stati Uniti. Essendo popolare tra i fan come sempre, molti si sono chiesti perché Kimi avrebbe voluto guidare per una squadra minore. Wolff crede anche che la F1 soffrirà per non averlo in una delle migliori squadre.

“Penso che cambi molto per la F1 che Kimi non sia più in Ferrari in una vettura in grado di vincere gare” , ha detto Wolff, in un’intervista ad Autosport. “È un personaggio formidabile, è una delle pochissime persone al giorno d’oggi che rimane fedele a se stesso. “Ha i suoi valori e rimane fedele ai suoi valori, ed è autentico. Questo è ciò che amano i fan, quindi che Kimi non sia più in una Ferrari è un duro colpo per tutti noi. “Ma almeno non è completamente fuori dalla competizione. È in Alfa Romeo Sauber ed è un peccato che, con Fernando Alonso che non correrà completamente e Kimi che passa dalla Ferrari alla Sauber, stiamo perdendo due personaggi incredibili in qualche modo. ”

Alfa Romeo Formula 1 Toto Wolff
Toto Wolff – Team Principal di Mercedes F1

Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.