in

Sebastian Vettel: “Non è stato sempre facile con Kimi”

Nonostante la grande amicizia che unisce i due piloti, il tedesco non ha nascosto qualche tensione

Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen

Sebastian Vettel e Kimi Räikkönen si sono recentemente salutati come compagni di squadra, a causa del passaggio del finlandese alla scuderia Alfa Romeo Sauber. I due piloti sono amici l’un l’altro, quindi parleranno abbastanza spesso. Quell’amicizia, tuttavia, a volte ha causato anche momenti complicati. Questo è quello che dice Sebastian Vettel in una conversazione con Blick. Secondo il tedesco, in Formula 1 è piuttosto difficile mantenere amicizie: “Ho provato a batterlo e ha cercato di battermi. In pista, le amicizie non giocano quasi nessun ruolo, anche se ci conoscevamo bene non è stato sempre facile il rapporto dell’uno con l’altro”, ha detto il 31 enne.

Ad esempio, Raikkonen ha dovuto sacrificare la propria gara diverse volte a favore di Vettel la scorsa stagione e il finlandese non ha sempre gradito la situazione. Tuttavia, il rapporto tra i due è è sempre rimasto molto piacevole e Vettel augura a Raikkonen tutto il meglio alla Sauber. A tale riguardo, ha delle aspettative piuttosto buone per il finlandese: “Conosco ancora alcune persone alla Sauber che erano presenti quando ho guidato il mio primo GP nel 2007 e penso che la squadra abbia davvero preso di coraggio dopo l’ottimo 2018. A Kimi è stata affidata l’idea di far fare alla scuderia elvetica un ulteriore salto di qualità “, afferma Vettel.