in

Il museo Ferrari in Italia ha appena inaugurato due nuove mostre

Due nuove mostre su Enzo Ferrari sono state inaugurate al Museo Ferrari di Maranello

Museo Ferrari

Il museo Ferrari di Maranello in Italia è uno dei musei più visitati del paese e non c’è da meravigliarsi visto che la Ferrari è uno dei marchi automobilistici più famosi al mondo. Vale sicuramente la pena visitarlo se ami le auto ed in particolare quelle del cavallino rampante, tanto più che il museo ha appena inaugurato due nuove mostre. Le nuove mostre celebrano in particolare Enzo Ferrari, il fondatore dell’azienda. Passione e leggenda seguono la storia dell’azienda del cavallino rampante dal 1947 ad oggi attraverso oggetti, immagini e, naturalmente, automobili. È un modo per “scoprire il mito” della Ferrari e come viene progettata e creata una nuova super car sia per uso privato che per la Formula 1.

La seconda mostra è intitolata Driven by Enzo e raccoglie le auto che lo stesso Enzo Ferrari amava guidare, anche dopo aver concluso la sua carriera come pilota per dedicarsi esclusivamente alla gestione dell’azienda. La mostra racconta di come ha testato personalmente ogni auto, con il suo autista sul sedile del passeggero. Alcune delle vetture che troverete all’interno del museo sono la Ferrari 250 GT 2 + 2 del 1960, una delle prime ad essere amata da Enzo Ferrari, fino al 1988 e la Ferrari 456 GT.

Il museo Ferrari si trova all’interno della sede della Ferrari ed è stato aperto nel 1990 per raccogliere auto, fotografie e cimeli della storia della Ferrari e delle auto italiane. Ospita anche la Sala delle Vittorie, dove è possibile ammirare tutti i trofei che la Ferrari ha vinto nel circuito di Formula 1 – 15 Mondiali dei piloti e 16 coppe del mondo costruttori, per l’esattezza. Le due mostre rimarranno al museo fino a maggio 2019 e i biglietti a prezzo pieno costano 16 euro.