in

Alfa Romeo Sauber: “E’ più facile passare dall’ultimo all’ottavo che dall’ottavo al sesto”

Lo ha dichiarato nelle scorse ore il team principal della scuderia elvetica Frederic Vasseur

Alfa Romeo Sauber

Dopo aver vissuto una stagione molto positiva, il team principal di Alfa Romeo Sauber Frederic Vasseur ha avvertito che è molto più difficile crescere adesso rispetto allo scorso anno. Il team svizzero che si è fuso con Alfa Romeo alla fine del 2017, è stato irrimediabilmente all’ultimo posto nel campionato costruttori per alcuni anni. In questa stagione, tuttavia, la situazione è cambiata, in quanto il debuttante Charles Leclerc ha portato la squadra ad un ottavo posto in classifica, lasciando dietro di sé sia ​​la Toro Rosso che la Williams. Tuttavia, avendo compiuto questi progressi, Vasseur avverte che sarà molto più difficile per la squadra possa fare il salto di qualità che ha fatto l’anno scorso.

“Passare dal decimo all’ottavo è molto più facile che passare dall’ottava alla sesta, o dalla sesta alla quarta posizione”, ha detto il francese parlando con FormulaPassion. “So che ogni passo sarà sempre più difficile da scalare. “Avremo due piloti forti. Antonio Giovinazzi ha mostrato nelle prove del venerdì di essere in grado di fornire un buon feedback. Kimi Raikkonen porterà la sua conoscenza delle migliori squadre e un sacco di esperienza. Si tratta indubbiamente di una buona combinazione.

Kimi ama la guida e a lui piace l’atmosfera del nostro team, sono sicuro che si sentirà a suo agio nella nostra piccola squadra. La scelta è stata tra lui e Marcus Ericsson “. Con la combinazione di giovani talenti ed esperienza che Giovinazzi e Raikkonen portano rispettivamente, Alfa Romeo Sauber, nonostante la prudenza di Vasseur, dunque potrebbe essere una squadra da guardare la prossima stagione. 

Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.