in

Charles Leclerc ha vinto il premio di Rookie of the Year

Il giovane monegasco grazie alla splendida stagione in Alfa Romeo Sauber ottiene per il secondo anno questo premio

Charles Leclerc

Il futuro pilota della Ferrari Charles Leclerc ha vinto il titolo Richard Mille Rookie of the Year agli Autosport Awards 2018. Il giovane monegasco ha ottenuto così due vittorie consecutive del premio, che è deciso dai voti dei lettori, dopo aver vinto la prima volta nel 2017 in seguito al suo trionfo in Formula 2. Leclerc ha poi avuto una straordinaria stagione in F1 alla Sauber nel 2018. Il suo miglior risultato è stato un sesto posto nel Gran Premio dell’Azerbaigian e ha ottenuto punti in altri nove Gran Premi che gli hanno spianato la strada per il suo approdo in Ferrari.

Charles Leclerc ha avuto un ruolo chiave nella rinascita di Alfa Romeo Sauber nel 2018 e si è dimostrato nettamente superiore rispetto al più esperto compagno di squadra Marcus Ericsson in tutta la stagione. Il suo premio gli è stato consegnato dal campione di Formula E Jean-Eric Vergne. “È stata una grande stagione”, ha detto Leclerc. “Non mi aspettavo che fosse così positiva. È piuttosto pazzesco e non realizzo completamente ciò che sta accadendo. Le prime tre gare  sono state piuttosto difficili, del resto erano tante le cose che dovevo imparare. Dopo è andato tutto liscio ed è stato un anno fantastico e non sarebbe stato così positivo senza un grande team dietro di me che ha fatto in modo da migliorare sempre di più la mia monoposto”.

“Abbiamo chiuso l’anno abbastanza bene arrivando quasi sempre in Q3 ed è tutto merito della squadra. “Non vedo l’ora di affrontare le sfide nei prossimi anni”. Il 21 enne ha anche parlato del suo nuovo compagno di squadra per il 2019, Sebastian Vettel. “Avrò molto da imparare, è totalmente nuovo per me ed è un bel salto”, ha detto Charles Leclerc. “È un onore avere un campione come lui accanto a me.” Il pilota monegasco ha vinto il premio davanti al debuttante IndyCar Robert Wickens, al rivale di F1 Pierre Gasly, alla stella FE Andre Lotterer e ai rivali F8 del 2018 George Russell e Lando Norris.


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.