in

La produzione di Jeep Compass in Italia potrebbe liberare spazio in India per la produzione di Renegade

Quando la produzione di Jeep Compass inizierà a Melfi, in India potrebbe partire la produzione di Renegade

Jeep Compass Trailhawk

Fiat Chrysler Automobiles ha annunciato nei giorni scorsi che presto inizierà la produzione di versioni con guida a destra di Jeep Compass nella sua fabbrica di Melfi in Italia. Fino ad ora, tutte le versione con guida a destra del Compass sono state costruite nello stabilimento FCA di Ranjangaon a Maharashtra. Spostare parte della produzione in Italia aiuterà il produttore americano di SUV a soddisfare le richieste dei mercati con guida a destra in Europa. Attualmente, la struttura di Melfi produce la versione europea di Jeep Renegade. Una volta che l’azienda inizierà a produrre il Compass, l’impianto indiano verrà liberato e potrà così produrre un nuovo veicolo, che molto probabilmente sarà il suv Renegade. 

L’arrivo di Jeep Compass a Melfi potrebbe essere un bene per Jeep in India, ecco il motivo

Jeep Renegade condivide la sua piattaforma e gran parte della gamma dei suoi motori con Jeep Compass. Il veicolo è la Jeep entry-level con proporzioni in grado di competere con la Hyundai Creta e la Maruti Suzuki S-Cross. La produzione locale aiuterà anche l’azienda a rendere questo veicolo particolarmente competitivo in un mercato ricco di concorrenza come quello indiano. Jeep Renegade dunque dovrebbe venire commercializzato in India a partire dal 2019. L’auto dovrebbe dare un grosso contributo alla crescita delle vendite di Fiat Chrysler Automobiles già rivitalizzate dal nuovo Jeep Compass che fin dal primo giorno di sbarco in Cina ha dimostrato di essere un modello molto apprezzato dai clienti indiani. 


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.