in

Maserati: a Cassino sarà prodotto il nuovo suv compatto

Il nuovo suv compatto di Maserati sarà prodotto presso lo stabilimento Fiat Chrysler di Cassino

Maserati baby SUV render concept

Il nuovo suv compatto di Maserati sarà prodotto nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino. La notizia è stata confermata quest’oggi nell’incontro avvenuto a Torino a cui hanno preso parte le maggiori sigle sindacali e i vertici del gruppo italo americano. Il futuro modello sorgerà sulla piattaforma modulare Giorgio e avrà molto in comune con Alfa Romeo Stelvio. Proprio per questo motivo il veicolo verrà prodotto nello stabilimento ciociaro di FCA. Il modello in questione viene considerato molto importante dalla casa automobilistica del Tridente per il suo rilancio. 

Grazie alla produzione del nuovo suv compatto di Maserati a Cassino potrebbe presto tornare la piena occupazione

Infatti in special modo per quanto concerne il continente europeo si dovrebbe trattare di un modello che potrebbe fare impennare le vendite del brand modenese di Fiat Chrysler Automobiles. L’anno di produzione di questo nuovo suv compatto di Maserati dovrebbe essere il 2020. Da segnalare inoltre che Mike Manley ha annunciato che oltre alla versione con motore a combustione a Cassino sarà realizzata anche la versione del suv con motore ibrido. Sempre a Cassino confermata per tutto il 2019 la produzione di Giulietta. Previsto l’arrivo dal 2020 anche per le versioni ibride di Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Grazie a queste novità anche Cassino dovrebbe tornare finalmente alla piena occupazione nel giro di 2 o 3 anni. 


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.