in

Ferrari: per Rosberg manca lo spirito di squadra

L’ex campione del mondo pensa che in Ferrari quest’anno per trionfare sia mancata la coesione

Ferrari

Nico Rosberg ritiene che la Ferrari abbia sofferto in questa stagione per la mancanza di coesione della squadra, ma l’ex pilota di F1 ritiene che Sebastian Vettel e la Scuderia possano riprendersi nel 2019. Vettel ad inizio stagione ha creato non pochi grattacapi al campione del mondo in carica Lewis Hamilton, ma gli errori di squadra e del pilota tedesco hanno infine minato le speranze per il titolo, visto che la Mercedes ha preso il sopravvento.

L’ex campione del mondo pensa che in Ferrari sia mancata la coesione però nel 2019 il cavallino può trionfare

Tuttavia, se la Ferrari punterà sui suoi punti di forza nella prossima stagione e correggerà i suoi punti deboli, etichettati come “dettagli” da Rosberg, la Scuderia riporterà il titolo a Maranello secondo il campione del mondo 2016. “Fondamentalmente, la Ferrari deve solo continuare a migliorare anche nel 2019”, ha dichiarato al quotidiano Bild am Sonntag. “Sono riusciti a costruire un’auto brillante quest’anno, sono convinto che torneranno molto forti dalla pausa invernale”. Vettel progetta di dare ad Hamilton ancora più grattacapi nel 2019. Ma per fare questo eliminare le inefficienze e le imperfezioni sarà un prerequisito per la Ferrari.

“Hanno commesso tanti errori strategici, anche nella coesione della squadra”, ha aggiunto Rosberg, riferendosi alla riluttanza della squadra di far valere ordini di scuderia per sostenere gli sforzi di Vettel. “È stato strano perché la Ferrari ha sempre imposto gli ordini di scuderia, ma come pilota, se ritieni di non avere il pieno sostegno, questo può incidere nella tua mente e nella tua concentrazione. Se non sei d’accordo con la tua squadra diventa difficile vincere.”


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.