in

Pirelli diventa partner tecnico dell’Alfa Romeo Driving Accademy

Alla manifestazione “Alfa Romeo Driving Academy” Pirelli nuovo partner tecnico

Alfa Romeo

Nella collaborazione tra Alfa Romeo e Pirelli, un nuovo capitolo inizia oggi: Pirelli è il partner tecnico della manifestazione “Alfa Romeo Driving Academy”, che si svolgerà sulla pista di prova del gruppo FCA a Balocco. L’evento svela “i segreti delle dinamiche di guida avanzate che caratterizzano ogni Alfa Romeo. I test in pista mostrano (dal telaio ai pneumatici) come l’ultima generazione di auto del Biscione ha ottenuto di nuovo il suo posto al vertice della classe premium “.

Entrambe le aziende sono collegate da decenni, con Pirelli che ha sviluppato e prodotto pneumatici appositamente progettati per Alfa Romeo dal 2014 con l’acronimo AR sul fianco. Attualmente ci sono 43 pneumatici Pirelli omologati. “Per ogni modello Pirelli investirà fino a tre anni di lavoro di ricerca e sviluppo, producendo circa 180 prototipi e 4000 pneumatici di sviluppo con molte migliaia di ore di test in laboratorio e su strada.

Alla manifestazione “Alfa Romeo Driving Academy” Pirelli nuovo partner tecnico

Questo processo passa attraverso ogni pneumatico che può essere marcato dopo i test più duri con l’acronimo di un costruttore automobilistico “, continua il produttore. Ogni modello dell’attuale gamma del brand di Arese presenta pneumatici Pirelli sviluppati congiuntamente da ingegneri Pirelli e di Alfa.

In particolare, la gamma Quadrifoglio si posiziona nell’attrezzatura originale esclusivamente su pneumatici Pirelli P-Zero. Oltre al sito di test Pirelli, il Balocco Test Center, costruito nei primi anni ’70 da Alfa Romeo e successivamente integrato nel Gruppo FCA, è uno dei luoghi in cui auto e pneumatici si sono sviluppati congiuntamente.

Ora Pirelli torna in questa sede come partner tecnico dell ‘”Alfa Romeo Driving Academy”. “Questa opportunità evidenzia le differenze tecniche tra pneumatici marcati e non marcati, che sono spesso già visibili ad occhio nudo: le strutture, le miscele e i materiali di rinforzo dei pneumatici marcati sono appositamente adattati alle caratteristiche dei veicoli su cui sono montati”.


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.