in

Alfa Romeo Cassino: stop alla produzione dal 21 dicembre al 2 gennaio

Dal 21 dicembre al 2 gennaio prossimi stop alla produzione nello stabilimento ciociaro di FCA

Alfa Romeo Cassino

Nello stabilimento Alfa Romeo Cassino vengono prodotte le nuove auto del Biscione. Qui infatti oltre alla Giulietta sono realizzate anche la berlina di segmento D Giulia e il Suv Stelvio. A causa del calo della domanda per i veicoli della casa milanese nel mondo, lo stabilimento ciociaro sta attraversando un periodo difficile dopo la crescita registrata negli scorsi anni. Sempre più frequente è infatti il ricorso alla cassa integrazione. Nelle scorse ore è stato annunciato un nuovo stop. Questo riguarderà tutte e 3 le linee di produzione dello stabilimento dal 21 dicembre sino al prossimo 2 gennaio. Si tratterà di cassa integrazione ordinaria e riguarderà tutti i dipendenti. 

Dal 21 dicembre al 2 gennaio nello stabilimento Alfa Romeo Cassino la produzione si fermerà

Nei giorni scorsi un provvedimento simile era stato annunciato anche nello stabilimento Fiat Chrysler di Termoli dove vengono prodotti i motori di Alfa Romeo Giulia e Stelvio. La situazione dello stabilimento Alfa Romeo Cassino preoccupa ovviamente  i sindacati al pari di quella degli altri impianti di FCA in Italia. A questo punto si spera che tra pochi giorni quando le principali sigle sindacali incontreranno a Torino i vertici di Fiat Chrysler Automobiles ed in primis il numero uno Mike Manley si possano avere assicurazioni importanti sul futuro degli stabilimenti magari con l’annuncio di novità importanti. 


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.