in

Alfa Romeo Sauber: Tatiana Calderon proverà una monoposto di Formula E il mese prossimo

Tatiana Calderon

Il collaudatore di Alfa Romeo Sauber, Tatiana Calderon, è pronta a testare una macchina di Formula E in Arabia Saudita il prossimo mese. Calderon piloterà un’auto di Formula E al test ufficiale della categoria a Riyadh. Il contratto per Calderon per partecipare al test di sei ore disponibile sul circuito di Ad Diriyah ePrix il 16 dicembre è vicino. Anche se non ancora confermato, DS Techeetah sarà probabilmente la squadra che la colombiana proverà in Arabia Saudita. La 25 enne ha gareggiato in GP3 nelle ultime tre stagioni e recentemente ha completato un test per Alfa Romeo Sauber F1 Team a Città del Messico, facendo 23 giri a bordo della monoposto C37.

La collaudatrice di Alfa Romeo Sauber, Tatiana Calderon, proverà una vettura di Formula E il mese prossimo

In tal modo, Calderon è diventato il primo pilota donna a testare un’auto di F1 da Susie Wolff nel 2014. Calderon potrebbe essere la prima donna ad essere confermata nel test di Formula E il mese prossimo, con diversi altri piloti come Jamie Chadwick, Amna Quabaisi, Sophia Floersch, Carmen Jorda e Beitske Visser, che sperano anche  loro di avere la stessa opportunità. Katherine Legge, Michaela Cerruti e Simona de Silvestro sono i tre conducenti di sesso femminile che hanno gareggiato in Formula E n in queste prime 4 stagioni. De Silvestro ha ottenuto i migliori risultati con due noni posti nei GP di Long Beach e Berlino nel 2015-2016. DS Techeetah deve ancora confermare la scelta di Calderon  per i test del mese prossimo in Arabia Saudita.