in

Jeep Gladiator: nuovi render provano ad immaginare il design finale

Il nuovo pick-up del marchio automobilistico americano ipotizzato in alcuni render pubblicati online

Jeep Gladiator nuovi render

Grazie alle ultime indiscrezioni abbiamo scoperto che il nuovo pick-up su base Wrangler di Jeep si chiamerà quasi sicuramente Jeep Gladiator anziché Scrambler. Una diapositiva emersa qualche settimana fa, direttamente da una presentazione ufficiale di un concessionario di Fiat Chrysler Automobiles, ci ha dato un piccolo assaggio di quello che potrebbe essere il design del nuovo veicolo del marchio americano.

Jeep ha confermato che il suo nuovo pick-up debutterà ufficialmente in occasione del Los Angeles Auto Show che aprirà le sue porte il 28 novembre. Nell’attesa, i designer del sito Internet ScramblerSquad.com hanno voluto immaginare come potrebbe essere l’aspetto finale del nuovo Jeep Gladiator. Indipendentemente dal nome finale, il pick-up dovrebbe avere un corpo particolarmente grande e robusto.

Jeep Gladiator: l’ex Scrambler ipotizzato in render in alcune versioni speciali

Possiamo aspettarci alcune versioni modificate con accessori Mopar come quelle riportate in questi nuovi render. Dalle informazioni annesse alla diapositiva semi-ufficiale, Jeep ha rivelato che il Gladiator (o Scrambler) avrà “l’autentico design e Jeep”, le capacità off-road tipiche del marchio, 15 innovazioni esclusive nella sua categoria, varie tecnologie di sicurezza avanzata di nuova generazione e un sistema di infotainment compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Stando agli ultimi rumor, il marchio automobilistico di FCA potrebbe lanciare anche una versione a cabina singola. Tuttavia, questa potrebbe arrivare dopo qualche mese dal debutto ufficiale del pick-up Jeep Gladiator.


Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.