in

FCA supera il margine del 10% in Nord America, facendo più utili di Ford

FCA USA
FCA USA

Fiat Chrysler Automobiles ha superato Ford Motor nel terzo trimestre e ha soddisfatto una previsione di due anni fa dell’ex CEO Sergio Marchionne, pubblicando un margine di profitto a due cifre, un vero record per il gruppo italo americano in Nord America. Il margine di profitto in Nord America di FCA è salito del 10,2 per cento, il livello più alto da quando Fiat SpA ha assunto il controllo di Chrysler nel 2009 quando la casa americana era sull’orlo della bancarotta. Questo è anche più del doppio del margine del 4,1 per cento del Nord America nel terzo trimestre del 2014, quando FCA ha iniziato il suo piano quinquennale che si concluderà con il nuovo anno.

FCA grazie a Jeep e RAM chiude il terzo trimestre del 2018 in USA con un margine di profitto in aumento del 10,2 per cento a 1,9 miliardi

Ford ha guadagnato 1,7 miliardi di dollari prima degli interessi e delle tasse nell’ultimo trimestre del 2018, in calo del 27 per cento, con un margine di profitto del Nord America dell’8,8%. I profitti del braccio nord americano di FCA sono saliti del 51 per cento a 1,9 miliardi di euro, un record trainato in particolare dalle vendite di nuovi veicoli Jeep e Ram. Questa crescita in Nord America ha parzialmente compensato il calo delle vendite che la società del numero uno Mike Manley ha registrato in Asia ed Europa.

 

Lascia un commento